BOSCH – IL GIARDINO DEI SOGNI

BOSCH – IL GIARDINO DEI SOGNI

IL 7 e 8 NOVEMBRE: Nell’agosto del 1516 si spegneva Hieronymus Bosch. Questo è l’unico fatto riguardante l’autore de “Il Giardino delle Delizie Terrene” che possiamo datare con precisione. Nato a s-Hertogenbosch, nelle terre dei duchi di Borgogna, Bosch proviene da una famiglia originaria di Aquisgrana, sette secoli prima sede della corte di Carlo Magno. Ed è proprio Bosch l’artista che più di ogni altro riesce a fondere la cultura figurativa fantastica ed esotica del Medioevo e le nuove istanze del rinascimento fiammingo. Il racconto di questa sua doppia anima diventa oggi il protagonista di Bosch – Il giardino dei sogni, il film evento diretto da José Luís López Linares su uno dei dipinti più iconici al mondo. Negli ultimi cinquant’anni sono state date molteplici interpretazioni relative ai quadri del pittore, che è stato presentato alternativamente come membro di una setta esoterica, come alchimista oppure come artista così raffinato da includere nelle sue opere messaggi complessi e giochi di parole visivi basati sui testi biblici e della tradizione.
“Il Giardino delle Delizie Terrene” è un quadro che con sapiente eleganza si rivolge a tutti. È destinato a generare piacere e costernazione agli occhi dell’osservatore comune, ma contiene anche concetti più nascosti che un individuo acuto, impegnato in una ricerca interiore, riconoscerà certamente come simboli di più profondi livelli di significato, capaci di scavare nella coscienza, miscelando con maestria acrobatica mostruoso e macabro, fantastico e demoniaco.Il documentario è arricchito dagli interventi di artisti, scrittori, filosofi, musicisti e scienziati sui significati personali, storici e artistici dell’opera, riproponendo così ai giorni nostri la “conversatio” che iniziò 500 anni fa presso la corte dei duchi di Nassau a Bruxelles, quando l’opera fu commissionata a Bosch. Nel corso del film lasciano infatti la loro testimonianza su “Il Giardino delle Delizie Terrene” scrittori come Salman Rushdie, Orhan Pamuk, Cees Nooteboom; artisti come Miquel Barceló; musicisti come Ludovico Einaudi. E ancora drammaturgi, illustratori, neuroscienziati e ovviamente storici dell’arte come Pilar Silva (curatore della mostra “Bosch, l’esposizione cinquecentenaria” al Museo Nazionale del Prado) e Xavier Salomon (Peter Jay Chief Curator della Frick Collection di New York). Ci sono ancora molti misteri che circondano il trittico delle delizie, ma allo stesso tempo alcuni elementi rimangono inequivocabili: colori brillanti, un’azione complessa, la fusione tra commedia e tragedia, e ancora un mix di intrigo, suspense, peccato, vita, morte e, forse, anche redenzione. Questo documentario è dedicato ai misteri di un dipinto che non può non toccare nel profondo, anche se non si puoi arrivare a comprenderlo completamente. 

ORARI DELLE PROIEZIONI DI BOSCH – IL GIARDINO DEI SOGNI

  • martedì 7 Novembre - 18:00
  • mercoledì 8 Novembre - 21:00


logo

Related posts

PROIEZIONI in VILLA

PROIEZIONI in VILLA

GIUGNO e LUGLIO 2022: Cari utenti, quest'anno organizzeremo con la piena collaborazione di Villa San Liberale a Cart e Villa Guarnieri a Tomo entrambe nel comune di Feltre, delle proiezioni all'aperto. Queste si terranno nei giorni di mercoledì, giovedì e sabato: prossimamente su questo sito la...

JURASSIC WORLD: IL DOMINIO

JURASSIC WORLD: IL DOMINIO

DAL 2 GIUGNO: Jurassic World: Il Dominio, il film diretto da Colin Trevorrow, è il terzo episodio della saga Jurassic World. Nel film Chris Pratt torna a vestire i panni del domatore di velociraptor, e recita insieme ai protagonisti di Jurassic Park: Laura Dern, Sam...

LO CHIAMAVANO TRINITÁ

LO CHIAMAVANO TRINITÁ

DAL 9 GIUGNO: Lo Chiamavano Trinità, film del 1970 scritto e diretto da E. B. Clucher (all’anagrafe Enzo Barboni), è una delle pellicole più celebri del duo formato da Bud Spencer e Terence Hill. Il lavoro di Barboni è considerato il capostipite del sottogenere...

CAFÈ LA MAMA

CAFÈ LA MAMA

SOLO L' 11 GIUGNO: Il film è ambientato nell'ospedale psichiatrico di Feltre dove sono ricoverati alcuni malati cronici. I personaggi principali sono il primario, una donna, Dario, un infermiere taciturno e bislacco, e Raul, un attore, che porta nell'ospedale una ventata di vitalità...

LIGHTYEAR – LA VERA STORIA DI BUZZ

LIGHTYEAR - LA VERA STORIA DI BUZZ

DAL 15 GIUGNO: Lightyear - La vera storia di Buzz, film diretto da Angus MacLane, esplora le origini del mitico personaggio di Buzz Lightyear (doppiato in originale da Chris Evans), ma non del famoso giocattolo protagonista della serie Toy Story, Il film racconta la storia del...

C’MON C’MON

C'MON C'MON

C'mon C'mon, film diretto da Mike Mills, racconta la storia dell'artista Johnny (Joaquin Phoenix), un giornalista noto per i documentari e le interviste rilasciate in radio. L'uomo si sta occupando di un nuovo progetto, che lo vede intento a viaggiare per l'America per incontrare...

CORRO DA TE

CORRO DA TE

DAL 23 Aprile: Corro da te, film diretto da Riccardo Milani, racconta la storia di Gianni (Pierfrancesco Favino), un cinquantenne proprietario di un grande brand di scarpe da running, noto in tutti il mondo. È un uomo in carriera e, dato il suo prodotto, anche uno sportivo, ma non ha...

ANCORA DONNE

ANCORA DONNE

IL 23 APRILE: Sono single, vedove o divorziate; hanno avuto figli, mariti, un lavoro. Hanno una vita alle spalle, ma anche una a venire: il documentario rivela le vite intime di cinque donne sulla sessantina che intraprendono una discreta battaglia quotidiana contro la solitudine. È vero che...

DIGA, CRONACHE TRANSUMANTI

DIGA, CRONACHE TRANSUMANTI

DIGA, Cronache Transumanti – dalle Dolomiti alla Pianura e ritorno, il racconto di quattro generazioni di pastori.Dopo i successi riscossi al 69° Trento Film Festival e in altre rassegne festivaliere nazionali e internazionali, Diga, il nuovo documentario del regista veneto Emanuele Confortin...