LACRIME DELLE DOLOMITI DI SESTO

LACRIME DELLE DOLOMITI DI SESTO

Come il suo antagonista Peter, nel 1915 Franz, giovane figlio di contadini, viene coscritto e mandato al fronte delle Dolomiti. Franz è nato da un’unione italo-tirolese e per questo per lui è sempre difficile difendersi dai pregiudizi in paese. Da quando incombe la guerra contro l’Italia, l’atmosfera in paese è come una polveriera pronta ad esplodere. Peter è amico di Anna. Per lui è chiaro: lui la ama e lei diventerà sua moglie. Anna invece non ne è sicura. È la figlia del medico e presto diventerà infermiera – al lazzaretto. Sennonché lo sguardo di Anna cade proprio su Franz. I due concorrenti Peter e Franz diverranno aspri nemici. Nel frattempo il tenente Giorgio prima di andare in Guerra chiede a Giulia di sposarlo. Lei è felicissima, ma Armano, il padre di Giulia non lo permette. Così Giorgio deve partire per la guerra senza essere sposato. Quando scoppia la guerra Peter e Franz si ritrovano però immediatamente nella stessa unità nel ruolo di difensori della patria sulla Croda Rossa e presso le Tre Cime sul fronte di Sesto nelle Dolomiti. Devono affrontare gli Alpini italiani, un’unità scelta specializzata nella guerra in montagna, e sono totalmente in balia di una natura spietata sia nella buona che nella cattiva sorte. Giorgio sul fronte si dispera. Non riceve notizie da Giulia. Lei non risponde alle sue lettere. La stessa cosa vale per Giulia. Il colpevole di questo è Armano, che intercetta tutte le lettere da entrambi. I due amanti sono disperati. Giorgio viene ferito gravemente in una battaglia alla quale sopravive come uno di pochi. Peter e Franz devono stare insieme, che lo vogliano o no. In guerra entrambi maturano fino a diventare camerati. Entrambi imparano a conoscere i loro limiti e devono superarli. Diventano amici. Solo e unicamente questa amicizia li aiuta a vincere la battaglia drammatica e piena di privazioni contro il nemico, contro superiori crudeli e contro l’avversario più grande: la natura estrema dell’alta montagna. Finché uno dei due amici non tradisce l’altro, finché il destino non si presenta loro e rimane solo una cosa: vita o morte. Solo uno dei due amici tornerà dalla difficile prova al fronte della Croda Rossa… Intanto Giulia sente la notizia della morte di quasi l’intero battaglione di Giorgio. Scopre anche che è stato Armano a non darle le lettere di Giorgio e decide contro la sua volontà di andare sul fronte per cercare il suo fidanzato. Giorgio sarà sopravissuto? Lo troverà?

 

ORARI DELLE PROIEZIONI DI LACRIME DELLE DOLOMITI DI SESTO



Related posts

GRAZIE DAVVERO.

GRAZIE DAVVERO.

Grazie, di essere stati presenti in questi 7 anni. GRAZIE davvero, per tutto quanto avete condiviso. Ora, per me, è giunto il momento di cedere ad altri il passo, perché possano accompagnarvi in tutto quanto ho condiviso con voi in questo tempo, nel miglior modo che mi è riuscito. Mi vedrete...

NUREYEV

NUREYEV

IL 29 e 30 OTTOBRE: A 25 anni dalla morte, arriva nelle sale solo il 29 e il 30 ottobre un film evento sorprendente e commovente dedicato al più grande ballerino di tutti i tempi: Rudolf Nureyev (Irkutsk, 1938 – Parigi, 1993). In Nureyev i registi candidati al BAFTA, Jacqui e David...

HELL FEST

HELL FEST

DAL 31 OTTOBRE: Preparati per il tuo ultimo giro di giostra... E' Halloween e per l'occasione arriva in città l'Hell Fest, un festival itinerante a tema horror, con labirinti, giostre e attori mascherati che spaventano i visitatori. Natalie (Amy Forsyth), Brooke (Reign Edwards) e i loro amici...

IL VERDETTO

IL VERDETTO

DAL 31 OTTOBRE: The Children Act - Il verdetto, il film è tratto dal romanzo di DIan McEwan e diretto da Richard Eyre. Mentre il suo matrimonio con Jack (Stanley Tucci) vacilla, l'eminente giudice dell'Alta Corte britannica Fiona Maye (Emma Thompson) è chiamata a prendere una decisione...

LO SCHIACCIANOCI ED I 4 REGNI

LO SCHIACCIANOCI ED I 4 REGNI

DAL 31 OTTOBRE: Nuova, incantevole versione dello Schiaccianoci, Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni mescola il racconto fantastico scritto da E.T.A.Hoffmann nel 1816 e il gioioso balletto natalizio musicato da Čajkovskij quasi un secolo dopo. Il padrino Drosselmeyer (Morgan Freeman) è il più...

SOLDADO

SOLDADO

DAL 7 NOVEMBRE: In Soldado, la serie inizia un nuovo capitolo. Nella guerra di droga non ci sono regole e quando i cartelli iniziano a far passare dei terroristi attraverso il confine americano, l'agente federale Matt Graver chiama il misterioso Alejandro, la cui famiglia è stata uccisa da un...

EUFORIA

EUFORIA

DAL 14 NOVEMBRE: Dopo Miele, Valeria Golino torna dietro la macchina da presa per girare Euforia. Il titolo è stato scelto dalla Golino in riferimento a quella sensazione tanto potente quando pericolosa che coglie i subacquei quando si trovano a grandi profondità: si sentono pienamente liberi e...

MICHELANGELO… INFINITO

MICHELANGELO... INFINITO

IL 19 e 20 NOVEMBRE: Il film traccia un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo dell'uomo e dell'artista Michelangelo, da una parte schivo e inquieto, capace di forti contrasti e passioni, ma anche di grande coraggio nel sostenere le proprie convinzioni e ideologie, di pari...

FIRST MAN

FIRST MAN

Il regista Damien Chazelle e il protagonista Ryan Gosling tornano a lavorare insieme nel film First Man - Il Primo Uomo, che narra l'avvincente storia della missione della NASA per portare un uomo sul luna. Il film si concentra sulla figura di Neil Armstrong e sugli anni tra il 1961 e il 1969...

Leave a comment