VAJONT ’63

VAJONT ’63

SOLO IL 9 OTTOBRE ALLE ORE 19.00: Il 9 ottobre 1963 alle 22 e 39 una frana di 250 milioni di metri cubi di terra si stacca dal monte Toc e precipita nell’invaso artificiale creato dalla diga del Vajont, situata nelle montagne del nord della regione del Veneto (Italia). La frana solleva un’onda di centinaia di metri che scavalca la diga e, nel giro di pochi minuti, si abbatte sull’abitato di Longarone situato ai piedi della diga. Il paese viene completamente distrutto. Quasi 2000 persone in pochi secondi passano dal sonno alla morte.
Il film-documentario propone, a quasi 50 anni dalla tragedia, una delle più gravi catastrofi europee dal dopoguerra ad oggi. All’interno del documentario diverse e significative sono le testimonianze dei protagonisti di quel drammatico evento, che ha distrutto interi paesi e villaggi.
La base del film è costituita dallo straordinario materiale di repertorio filmato, in gran parte inedito. Inoltre, all’interno del documentario, è presente una toccante testimonianza di Giampaolo Pansa, allora inviato della Stampa.

Durata: 52 min
Regia di Andrea Prandstraller
Anno di produzione: 2008
Riconoscimenti: MIGLIOR DOCUMENTARIO DELL’ANNO agli SkyTv Awards 2008
MIGLIOR REGIA agli “Jade Kunlun Awards” – 2010 World Mountain Documentary Festival of Qinghai – Cina
In nomination al “2009 Sichuan Tv Festival International “Gold Panda” Awards for films on natural disasters”
Selezionato per la XV Edizione del Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi 2009, in concorso per il Premio della Critica ed il Premio Ilaria Alpi.
Recensito all’interno del prestigioso dizionario del cinema Morandini 2010

“Vajont, una tragedia italiana” ripercorre attraverso la forma del documentario la tragedia che il 9 ottobre del 1963 causò quasi 2000 morti a Longarone, nella valle del Piave. Si racconta l’intera vicenda, dall’ideazione della diga alla ricostruzione di Longarone.
Grazie alla consultazione della documentazione processuale custodita nell’Archivio di Stato di Belluno è stato possibile svolgere nuove riflessioni su un evento che ha funestato l’Italia del boom e che continua a turbare le coscienze.
La regia di Nicola Pittarello mantiene uno sguardo lucido sui fatti per come emergono dai materiali d’archivio ma al contempo cerca di trasmettere lo stato confusionale e la sequenza di errori umani che ha portato al tragico evento, uno dei più spaventosi della storia d’Italia. Migliaia di vite spazzate via in pochi istanti dalla furia dell’acqua e, successivamente, una caparbia lotta dei sopravvissuti per ricostruire la propria comunità e per ottenere giustizia in memoria delle vittime.

Durata 80 minuti
Regia: Nicola Pittarello
Anno: 2015
In collaborazione con SD Cinematografica
Cast:
Giancarlo Previati, Stefano Antonucci, Alvaro Gradella, Alessandro Bressanello, Vasco Mirandola

ORARI DELLE PROIEZIONI DI VAJONT ’63

  • mercoledì 9 Ottobre - 19:00


logo

Related posts

VENEZIA INFINITA AVANGUARDIA

VENEZIA INFINITA AVANGUARDIA

11, 12 e 13 OTTOBRE: Un docufilm incredibile sui 1600 anni dalla fondazione di Venezia. Probabilmente uno dei film più importanti mai dedicati a questa città, alla sua arte, ai suoi musei, alla sua architettura e alle sue storie. 1600 anni dopo la sua leggendaria fondazione, Venezia continua...

LA CERIMONIA DI APERTURA DELLA 77ª  MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA.

LA CERIMONIA DI APERTURA DELLA 77ª MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA.

IL 2 SETTEMBRE: La Biennale di Venezia annuncia che, grazie alla collaborazione con l’ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema, con la Rai Radio Televisione Italiana e Rai Gold – Rai Movie, la cerimonia di apertura della 77. Mostra Internazionale d’Arte...

ESTATE IN VILLA

ESTATE IN VILLA

DAL 17 LUGLIO: Rassegna Cinematografica Itinerante nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre 2020 ogni martedì, giovedì, venerdì e sabato sera in alcune delle ville venete della Valbelluna.Il progetto prevede la proiezione di film nel contesto dei palazzi storici e delle ville venete della...

FABRIZIO DE ANDRÉ E PFM

FABRIZIO DE ANDRÉ E PFM

Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato, film diretto da Walter Veltroni, riporta in vita uno degli eventi cardine della musica italiana, quello tenutosi a Genova il 3 gennaio 1979. Un nastro rimasto fino a ora sepolto e gelosamente conservato dal regita Piero Frattari. Finalmente...

CATTIVE ACQUE

CATTIVE ACQUE

Cattive acque, il film di Todd Haynes, è basato su una storia vera che vede protagonista un tenace avvocato, Robert Bilott (Mark Ruffalo), difensore delle imprese che esercita a Cincinnati, in Ohio. Un giorno si presenta nel suo ufficio il contadino Wilbur Tennant (Bill Camp), suo vecchio...

BOTERO

BOTERO

IL 14, 15 e 16 SETTEMBRE: Botero, film diretto da Don Millar, è un documentario su Fernando Botero, artista colombiano dallo stile unico esposto in tutto il mondo. Il film racconta i dietro le quinte della vita e della carriera di Botero, definito uno dei maggiori pittori e scultori...

TENET

TENET

DAL 17 SETTEMBRE: Tenet, il film diretto da Christopher Nolan, è ambientato nel mondo dello spionaggio internazionale, dove le nazioni si uniscono, al di là dei loro interessi, per risolvere un enigmatico intrigo. Al Protagonista (John David Washington), un agente ben addestrato e molto...

LEONARDO DA VINCI. UNA NOTTE AL LOUVRE.

LEONARDO DA VINCI. UNA NOTTE AL LOUVRE.

21, 22 e 23 SETTEMBRE: Un esclusivo tour notturno attraverso le sale del Louvre in occasione della mostra dedicata a Leonardo da Vinci, che ha chiuso i battenti lo scorso febbraio segnando risultati da record.  Si tratta del nuovo evento della rinnovata stagione della Grande Arte al Cinema di...

IL GIORNO SBAGLIATO

IL GIORNO SBAGLIATO

DAL 24 SETTEMBRE: Il Giorno Sbagliato, film diretto da Derrick Borte, è la storia di una donna, Rachel (Caren Pistorius), che commette un unico piccolo errore: in ritardo per il lavoro, alla guida della sua auto suona il clacson contro un altro automobilista, fermo a un semaforo...