NAPOLI VELATA

NAPOLI VELATA

DAL 4 GENNAIO: In una Napoli sospesa tra magia e superstizione, follia e razionalità, un mistero avvolge l’esistenza di Adriana (Giovanna Mezzogiorno) travolta da un amore improvviso e un delitto violento. Nel cast del nuovo film di Ferzan Ozpetek anche uno dei nuovi attori più promettenti del cinema (e delle serie) italiano come Alessandro Borghi, onnipresente in questa stagione. una partenopea doc, anche se nata a Udine, come Anna Bonaiuto. Nel cast anche Anna Sastri e Isabella Ferrari, già al lavoro con Ozpetek in Saturno contro e Un giorno perfetto. Un film corale, Napoli velata, con molti volti e caratteristi come tipico del cinema del regista.
Dopo essere tornato alle sue radici in Rosso Istanbul, adattando un suo stesso libro, Ferzan Ozpetek ascia di nuovo il suo quartiere Ostiense di Roma per una storia misteriosa che si sviluppa nei vicoli frenetici di Napoli. Nel farlo si affida a Giovanna Mezzogiorno, quindici anni dopo La finestra di fronte, per cui l’attrice romana vinse David di Donatello e Nastro d’argento. Sulla storia il regista mantiene un velo di riserbo totale, si sa che questa donna è “travolta da un amore improvviso e un delitto violento“. Ozpetek deve aver trovato delle similitudini fra la sua Istanbul e Napoli, visto che ha detto: “Racconto i segreti di una città che conosce oro e polvere, una città pagana e sacra allo stesso tempo. E dentro alla cornice del thriller esplode una potente storia d’amore”. Nato a Istanbul, Ozpetek ha studiato all’Università La Sapienza di Roma, avvicinandosi al cinema dopo una parentesi nel teatro lavorando come aiuto regista con Massimo Troisi, Ricky Tognazzi, Francesco Nuti. Nel 1997 il debutto alla regia con il premiato Il bagno turco, visto alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes. Fra i suoi successi maggiori citiamo Le fate ignoranti, La finestra di fronte, Mine vaganti. Nel settembre del 2016 si è coniugato con Simone Pontesilli, compagno da quattordici anni, in Campidoglio, a Roma. Napoli velata uscirà al cinema il 28 dicembre 2017, distribuito da Warner Bros. Cambia ancora città il cinema di Ferzan Ozpetek e in una Napoli enigmatica, barocca, carnale, pagana e “femmina” trova la sua natura più ipnotica e avvolgente. Guidato da una protagonista che riscopre la propria sensualità, da fantasmi e da facce e luoghi eri, il regista compie un viaggio nei misteri di un delitto e di una mente tortuosa e misteriosa. Il film dà il meglio di sé in una serie di tableau vivant che trascinano lo spettatore in una vera e propria esperienza estetica, perdendosi invece nella parte thriller, che resta parzialmente irrisolta. Molto bravi sia Giovanna Mezzogiorno che Alessandro Borghi, che se la cavano egregiamente con una scena d’amore (quasi) senza veli.

DATA USCITA: GENERE: Thriller
ANNO: 2017
REGIA: Ferzan Ozpetek
ATTORI: Giovanna MezzogiornoAlessandro BorghiAnna BonaiutoPeppe BarraBiagio ForestieriLina SastriIsabella FerrariLuisa RanieriMaria Pia CalzoneLoredana CannataCarmine RecanoAngela Pagano
PAESE: Italia
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia
SCENEGGIATURA: Ferzan OzpetekGianni RomoliValia Santella
FOTOGRAFIA: Gian Filippo Corticelli
MONTAGGIO: Leonardo Alberto Moschetta
MUSICHE: Pasquale Catalano
PRODUZIONE: R&C Produzioni

ORARI DELLE PROIEZIONI DI NAPOLI VELATA

  • martedì 16 Gennaio - 18:00


logo

Related posts

MATTEO GRACIS – INCONTRO TRA ANIME IRREQUIETE

MATTEO GRACIS - INCONTRO TRA ANIME IRREQUIETE

LUNEDÌ 19 FEBBRAIO ore 18.30: prevendite aperte Un percorso di crescita personale con aneddoti, consigli e spunti per sfidare se stessi, mettersi alla prova e migliorare la propria forza di volontà. Preziose chiavi di lettura per trasformare la propria vita in un’avventura meravigliosa ma...

C’È ANCORA DOMANI di Paola Cortellesi

C’È ANCORA DOMANI di Paola Cortellesi

IL 20 FEBBRAIO: C'è ancora domani, film diretto da Paola Cortellesi e sua opera prima, è ambientato nella seconda metà degli anni '40 a Roma e racconta la storia di Delia (Paola Cortellesi), sposata con Ivano (Valerio Mastandrea), da cui ha avuto tre figli. La donna riveste esclusivamente i...

MANON – ROYAL OPERA HOUSE

MANON - ROYAL OPERA HOUSE

IL 7 FEBBRAIO ore 20.15: L’appassionato balletto Manon di Kenneth MacMillan sarà al cinema a febbraio 2024. Questa sfortunata storia d’amore sarà trasmessa in diretta dal palcoscenico della Royal Opera House e si potrà vedere in 976 sale cinematografiche di tutto il mondo, in 21 Paesi...

IL RAGAZZO E L’AIRONE

IL RAGAZZO E L'AIRONE

6 e 9 FEBBRAIO: Il Ragazzo e l'Airone, film diretto da Hayao Miyazaki, si svolge a Tokyo nel 1943 e racconta la storia di un ragazzino di dodici anni di nome Mahito (voce originale Soma Santoki).Siamo in piena Guerra del Pacifico e un terribile incendio in un ospedale uccide sua madre Hisako...

KILLERS OF THE FLOWER MOON

KILLERS OF THE FLOWER MOON

5, 8 e 10 FEBBRAIO: Killers of the Flower Moon, film diretto da Martin Scorsese, è tratto dall'omonimo romanzo di David Grann incentrato su quanto accaduto in Oklaoma, nella contea di Osage agli inizi degli anni Venti. In questo periodo sono stati scoperti nella zona diversi giacimenti di...

PIGIAMA PARTY! CAROLINA E NUNÙ …

PIGIAMA PARTY! CAROLINA E NUNÙ ...

IL 3, 4 e 10, 11 FEBBRAIO: ... ALLA GRANDE FESTA DELLO ZECCHINO D'ORO, il film diretto da Francesco Di Giorgi, è un pigiama party cinematografico condotto da Carolina Benvenga, amatissima star della TV per bambini e del web.Insieme all’asinello Nunù e ai bambini, canta e balla sulle canzoni più...

SCANDALI AL MARE – anno 1961 – € 4,00

SCANDALI AL MARE - anno 1961 - € 4,00

Il 1° FEBBRAIO ore 16.00 inziamo finalmente quanto annunciato nell'articolo.... VITTORIO DE SICA, ALBERTO SORDI, TOTÓ, MARCELLO MASTROIANNI…. …il titolo di questo articolo probabilmente vi dice già tutto quanto volete sapere, quindi, brevemente aggiungo solo che dalle prossime settimane...

IL BACIO DI KLIMT

IL BACIO DI KLIMT

Solo MARTEDÌ 30 e MERCOLEDÌ 31 GENNAIO alle ore 18.00: Il Bacio di Klimt, il documentario diretto da Ali Ray, esplora il mistero dietro al fenomeno del Bacio, opera iconica di Gustav Klimt, dipinta nel 1908.L’artista, noto per la sua tecnica pittorica che usava foglie d’oro naturale, non...

L’ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI di Claudio Bisio

L'ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI di Claudio Bisio

DAL 26 GENNAIO: L'ultima volta che siamo stati bambini, il film diretto da Claudio Bisio, è ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.Siamo nell’estate del 1943, quattro bambini, che nonostante i tempi duri che stanno vivendo, mantengono la loro voglia di scoprire il mondo giocando per...